Feed on
Posts
Comments

Ingredienti per 4 persone del minestrone di riso e fagioli:

  • 160 grammi di riso
  • 350 grammi di fagioli bianchi
  • 100 grammi di cotenne di maiale
  • 100 grammi di pancetta
  • 50 grammi di grasso di prosciutto
  • una cipolla
  • due litri di brodo di carne
  • olio
  • burro
  • sale
  • pepe

Lasciare riposare a bagno i fagioli per 12 ore e praparare un trito di pancetta, grasso di prosciutto e cipolla e metterlo in una pentola con 4-5 cucchiai di olio e 50 grammi di burro e procedere con il soffritto per 8 minuti.

Unire i fagioli e dopo 2 minuti le cotenne – già sbollentate e passate sulla fiamma per eliminare le setole e poi tagliate a cubetti – e l’osso di prosciutto.

Mettere il brodo, sale, pepe e lasciare cuocere per 50 minuti.

Togliere l’osso e mettere il riso fino a farlo cuocere al dente.

È opportuno lasciare riposare il minestrone di fagioli e riso per 5 minuti prima di servirlo a tavola.

Il minestrone di fagioli e riso può non essere estremamente leggero ma in un’ottica di diversificazione della dieta del minestrone può essere utile integrare anche questa pietanza.

Normalmente il minestrone si mangia quando fa freddo o comunque in autunno, inverno e a inizio primavera.

Con questa ricetta del minestrone estivo si è trovato un piatto dietetico, saporito, nutriente, riequilibrante e purificante da mangiare anche in estate magari freddo.

Un minestrone di verdure andrebbe mangiato sempre almeno 1 volta a settimana.

Ingredienti per 4 persone del minestrone estivo:

  • 160 grammi di fagiolini
  • 320 grammi di fagioli freschi
  • 250 grammi di spinaci
  • due spicchi di aglio
  • una cipolla novella
  • due zucchine
  • tre costole di sedano
  • prezzemolo
  • basilico
  • insalata romana
  • sei pomodori maturi
  • tre carote
  • salvia
  • 80 grammi di pancetta
  • 1 etto di riso
  • olio extravergine di oliva
  • 50 grammi di burro
  • sale
  • due litri di acqua

Preparare una pentola con un po’ di burro e olio e inserire la pancetta fatta a piccoli dadi, la cipolla affettata e l’aglio e procedere con il classico soffritto fino a fare leggermente rosolare la cipolla.

Mettere le patate, le carote tagliate a dadini, le zucchine, le costole di sedano, i fagiolini, gli spinaci tagliati a piccoli pezzi, prezzemolo salvia e basilico tritati.

Successivamente dopo che le verdure avranno preso un po’ di sapore si mettono i pomodori pelati e privi di semi e tagliati a filetti e l’insalata anche questa tagliata.

Aggiungere i fagioli e coprire il tutto con due litri di acqua o, se necessario anche di più.

Mettere un po’ di sale e fare cuocere per 15 – 20 minuti a fuoco forte e continuare la cottura per un’ora e mezza o due ore a fuoco molto basso.

Mettere il riso e fare cuocere per altri 10-15 minuti.

Lasciare raffreddare il minestrone estivo prima di servirlo a tavola.

Ingredienti per 4 persone per la dieta del minestrone alla genovese:

  • 250 grammi di pasta di piccolo formato o comunque corta
  • 300 grammi di cavolo
  • 50 grammi di pecorino grattugiato finemente
  • olio extravergine di oliva preferibilmente ligure
  • fagioli freschi
  • 2 cipolle
  • una carota
  • 3 litri di acqua
  • sale
  • 3 dadi
  • due spicchi di aglio
  • tre zucchine
  • tre patate
  • basilico
  • prezzemolo
  • sale

Tagliare le cipolle e farle rosolare con un po’ di olio.

Aggiungere le zucchine, le patate, le carote tagliate a forma di piccoli dadi e il cavolo tagliato a listarelle. Sgranare i fagioli e aggiungerli.

Mescolare per 10 minuti a fuoco basso e aggiungere l’acqua con i dadi e un po’ di sale.

Continuare la cottura a fuoco basso per 1 ora e mezza e aggiungere la pasta, l’aglio, il basilico e il prezzemolo tritati.

Spegnere quando la pasta risulterà al dente e attendere 5 – 10 minuti prima di servirlo a tavola.

Il minestrone alla genovese si serve in una zuppiera riscaldata e con del pecorino romano o pecorino sardo appena grattugiato finemente.

Il minestrone futurista si può servire anche freddo

Ingredienti per 4 persone del minestrone futurista:

  • 100 grammi di carne tritata
  • 25 grammi di lardo
  • 25 grammi di pancetta
  • 100 grammi di riso o 50 grammi di fiocchi di avena
  • un po’ di fagioli freschi sgranati o piselli
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 carote
  • 1 costola di sedano
  • 1 cipolla
  • 2 patate
  • 2 pomodori maturi
  • 2 zucchine
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • mezzo cavolo cappuccio
  • un piccolo cavolfiore
  • 2 litri di brodo di dadi
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • 25 grammi di burro
  • parmigiano reggiano o grana padano grattugiato

Preparazione del minestrone dietetico futurista:
Fare il soffritto con olio, carne, pancetta, lardo, aglio, prezzemolo, cipolla, sedano, pomodori senza buccia e senza pelle e ben tritato.

Mettere le carote, le zucchine e le patate tagliate a forma di piccoli cubi e i fagioli freschi e i piselli.

Coprire il tutto con 2 litri di brodo, mettere un po’ di sale e pepe e lasciare cuocere a fuoco molto basso per 1 ora e mezza o 2 ore.

Aggiungere il cavolo cappuccio tagliato a listarelle e il cavolfiore diviso e continuare a cuocere per altri 20 minuti o mezz’ora.

Mettere il riso già lessato in precedenza così si elimina una buona parte dell’amido. In alternativa al riso si possono mettere i fiocchi di avena.

Altri 10 minuti per finire la cottura.

Prima di servire si può aggiungere un po’ di burro e il grana padano o parmigiano reggiano appena grattugiato a scaglie o finemente.

Il minestrone di cavoli alla barese pugliese – ingredienti per 4 persone

Ingredienti:

  • 800 grammi di carne di maiale
  • 1 cipolla mescolata con 1 chiodo di garofano
  • 1 carota
  • 1,6 Kg di spicchi di finocchi costole di cardi, costole di sedano, cime di rape, cimette di cavolfiore, cavoli, cicorie catalogne o cimate (pulite, lavate e tagliate)
  • sale grosso
  • Parmigiano reggiano o grana padano fatto a scaglie
  • Ricetta del minestrone di cavoli alla barese pugliese

Preparazione: Prendere una pentola di terracotta e inserire il pezzo di carne di maiale, ricoprirlo di acqua e mettere a fuoco basso.
Aggiungere la carota, la cipolla e le verdure.
Aggiungere il sale grosso e continuare la cottura a fuoco molto basso per poco meno di due ore.
Prendere la carota e la cipolla che ormai si sono lessate e farle a fette e rimettere tutto dentro la pentola con tutte le verdure per continuare la cottura per altri 50 minuti.

La minestra di cavoli alla barese pugliese è pronta e può essere servita.
La carne deve essere servita a parte come secondo con verdura e olio a crudo.

Nella minestra di cavoli alla pugliese può essere gustoso mettere crostini di pane abbrustoliti e parmigiano reggiano o grana padano.

La dieta del minestrone può essere fatta anche con la minestra di cavoli alla barese – pugliese.

Ingredienti per 4 persone del minestrone di pasta e riso:

  • due cipolle
  • due porri
  • un quarto di sedano di Verona
  • quattro carote
  • cinque rape
  • un quarto di cavolo riccio
  • sei pomodori
  • due patate
  • 30 grammi di lardo
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 litri di brodo di dadi caldo
  • mezzo spicchio di aglio
  • 50 grammi di bucatini
  • 50 grammi di riso
  • 50 grammi di parmigiano reggiano o grana padano grattugiato
  • prezzemolo

Pulire e lavare bene i porri, le carote, il sedano, le rape, il cavolo e tagliarli finemente insieme alla cipolla. Pelare i pomodori – si pelano con facilità i pomodori quando si mettono nell’acqua bollente – ed eliminare i semi interni.

Fare a cubetti le patate dopo averle pelate e lavate.
Fare cubetti molto piccoli del lardo.

Mettere in una pentola un po’ di olio extravergine di oliva con il lardo, il sedano, le carote, i porri, il cavolo, le rape e lasciare rosolare per 5 minuti inserendo mettendo costantemente il brodo caldo e mescolando con continuità.

Aggiungere l’aglio sbucciato e schiacciato con un po’ di sale e pepe e cuocere a fuoco basso per 20 minuti.

Aggiungere il riso, la pasta e le patate e fare cuocere per 15 minuti, a questo punto si aggiungono i pomodori e si mescola il tutto lentamente per altri 5 minuti.

Aggiungere sul piatto un po’ di prezzemolo e del parmigiano grattugiato – grana padano o parmigiano reggiano e il minestrone dietetico di riso e pasta è pronto.

Il minestrone di lenticchie e riso – ingredienti per 4 persone

  • 250 grammi di lenticchie
  • 1,5 litri di acqua
  • 200 grammi di riso
  • 7 pomodori
  • 60 grammi di lardo
  • sedano
  • prezzemolo
  • cipolla
  • sedano
  • olio
  • aglio
  • sale

Preparazione della ricetta dietetica del minestrone di riso e lenticchie:

Immergere le lenticchie dentro l’acqua per 12 ore.
Fare bollire l’acqua e inserire le lenticchie.
Dentro la casseruola mettere il trito della cipolla, il sedano, il lardo, l’aglio e fare il soffritto. Aggiungere i pomodori maturi tagliati a pezzi e senza semi e cuocere per altri 10 minuti.
Mettere le lenticchie aggiungendo un po’ della loro acqua di cottura.
Continuare a cuocere fino a quando il riso raggiungerà la densità e durezza che meglio si preferisce.

Il minestrone di fave – ingredienti per 4 persone

  • 500 grammi di fettuccine
  • Acqua
  • 1 chilo di fave
  • burro
  • 1 cipollina
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • sale
  • parmigiano grana padano o parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione per la dieta minestrone di fave:

Cuocere le fave fresche in acqua bollente avendo tolto le fave dal baccello.

Rosolare la cipollina e le erbe aromatiche nel burro e unirle alle fave.

Saltare e lasciare cuocere le fave e unire le fettuccine quando saranno cotte.

Servire con parmigiano reggiano o grana padano grattugiato.

Il minestrone di fagioli – ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di fagioli
  • una cipolla e mezzo
  • uno spicchio d’aglio a piacere
  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva sardo o toscano
  • due cucchiai abbondanti di passato di pomodoro
  • un ciuffo di prezzemolo
  • due foglie d’alloro
  • alcune foglie di bietole
  • 80 grammi di cavolfiore
  • 80 grammi di pasta per minestrone
  • sale
  • pepe

Preparazione della ricetta del minestrone dietetico di fagioli:

Lasciare in acqua per 12 ore i fagioli. Tagliare una cipolla a fette, aggiungere uno spicchio di aglio, l’alloro, le bietole senza gambo e i fagioli e ricoprire tutto con acqua e sale.

Lasciare a fuoco lento per poco meno di due ore.

Preparare il soffritto con un po’ di cipolla, il passato di pomodoro e il prezzemolo: tutto questo deve essere aggiunto a metà cottura nella pentola che contiene i fagioli.

Quando i fagioli sono giunti alla cottura si aggiunge la pasta del tipo che si desidera e in pochi istanti il minestrone di fagioli è pronto.

Ogni porzione contiene circa:

  • Glucidi 55 g
  • Lipidi 10 g
  • Proteine 17 g
  • Sodio 21 mg
  • Fibre 23 g
  • Calorie 380

Il minestrone di fagioli cannellini – ingredienti per 4 persone:

  • 500 grammi di pomodori maturi
  • 350 grammi di fagioli cannellini secchi
  • 250 grammi di pasta per minestra
  • 30 grammi di pancetta
  • 30 grammi di speck
  • 1 spicchio aglio
  • 1 o mezza cipolla
  • 1 costa sedano
  • basilico
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • brodo – preferibilmente di carne
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione ricetta di minestrone di fagioli cannellini:

Lasciare in acqua per 12 ore i fagioli cannellini.

Pelare i pomodori maturi – eventualmente si possono sbollentare per togliere meglio la buccia – e metterli in un tegame insieme ai fagioli scolati.

Coprire nuovamente tutto con acqua fredda e cuocerli per poco meno di 1 ora.

Preparare a parte un soffritto composto da olio e trito di pancetta, speck, cipolla, basilico, prezzemolo, sedano e un poco peperoncino.

Fatto il soffritto – con doratura classica del soffritto – aggiungere un mestolo di brodo e cuocere per un quarto d’ora – 20 minuti a fuoco lento.

Unire quanto preparato con i fagioli e aggiungere sale e pepe e continuare la cottura a fuoco basso.

Nel frattempo è necessario cuocere la pasta con il normale dosaggio di sale e scolare la pasta abbastanza al dente.

Unire la pasta nella pentola con il minestrone e mescolare abbondantemente.

Cuocere il tutto per gli ultimi 5 minuti.

Servire il minestrone dietetico di fagioli cannellini in tavola con olio extravergine di oliva a crudo e abbondanti foglie di prezzemolo fresco.

Older Posts »